soap bubbles

In attesa dell’architetto capellone, me ne sto seduta tranquilla su una scalinata affollata di gente che non conosco, abilmente mimetizzata fra turisti e pittori di strada, a fare bolle di sapone. Certo che perdere tempo cazzeggiando a fare bolle di sapone quando sei bambina, è divertente. Farlo quando sei grande, hai un’agenda piena zeppa di impegni e la segreteria del tuo cellullare è appena collassata dai troppi messaggi… non ha prezzo!

Annunci

~ di Vanessa su dicembre 28, 2006.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: